TERZO TEMPO. Intervista al capitano Fratini

21

NOME E COGNOME: Gianandrea Fratini
RUOLO: Play/Guardia
NUMERO MAGLIA: 11
SQUADRA DI PROVENIENZA: Magic Team
Capitan Fratini, classe 1990, nato ad Arezzo e di Scuola Fortitudo Bologna, con un ricco bagaglio cestistico che si porta dietro dall’età di quattro anni. Ha esordito in LegaUno con la Climamio Bologna all’età di sedici anni. Sono tre anni che giochi a Benevento, questo è il secondo anno riconfermato in casa Magic. Cosa pensi di questa società e soprattutto di questa città?

I miei compagni di squadra ormai dicono che sono un beneventano acquisito, ormai sono tre anni che vivo qua e credo di conoscere bene questa città, con i suoi pregi e i suoi difetti. Benevento è una città molto tranquilla, accogliente e a misura d’uomo; della Magic team posso dire che è una società ambiziosa e solida, che vuole crescere e riportare la pallacanestro beneventana in alto.
Essendo il capitano della squadra come’è il gruppo? Lo spogliatoio?
Penso che si possa vedere anche da fuori che siamo un bellissimo gruppo, siamo tutti amici prima che compagni di squadra e ci divertiamo a stare insieme. penso che questa sia la cosa più importante, anche se c’è qualche avellinese di troppo!:)

Facendo un confronto con l’anno scorso, quali sono i miglioramenti e i punti critici di quest’anno?
Direi che sicuramente la prima differenza sia appunto la compattezza del gruppo, cosa che forse ci è mancata l’anno scorso, soprattutto in campo.

Nonostante vari infortuni tra i tuoi compagni, da quattro giornate la Magic ne esce vincente. Cosa chiedi alla tua squadra per il turno di oggi contro il San Severo?
Siamo in un bel momento, anche se purtroppo qualche piccolo infortunio ci ha limitato nell’ultima settimana, chiedo a me e ai miei compagni di mettere in campo domenica tutto il lavoro duro che facciamo durante la settimana, incanalando la grinta che viene ripensando ai punti lasciati per strada nelle prime giornate nel verso giusto, per ottenere una vittoria che ci potrebbe rimettere in corsa per i primi posti