Basket, è il derby della riscossa tra Magic Team e Benevento

10
La classifica le vede appaiate. L’ultimo turno non ha sorriso ad entrambe. Due sconfitte che fanno male e hanno tolto sicurezza proprio nella settimana della stracittadina. Magic Team e Pallacanestro Benevento torneranno a guardarsi negli occhi dopo la sfida d’andata che fu completamente ad appannaggio dei primi. Il derby è da sempre la partita più attesa dell’anno, ma questa volta vale anche l’alta classifica. Per entrambe è categoricamente vietato sbagliare, perché una sconfitta potrebbe dare il via ad una crisi a cui sarebbe difficile rimediare. Inoltre non bisogna perdere il treno buono, quello delle prime della classe composto da Mola e Campli che hanno raggiunto quota 16 punti. Sanfilippo e Menduto lo sanno bene, i 14 conquistati fino ad ora sono un buon bottino ma certamente non bastano per essere soddisfatti. Di derby ne hanno già visti tanti e sanno quanto può valere anche dal punto di vista psicologico una vittoria o una sconfitta. Il fattore campo è a favore della Magic Team che però è reduce proprio da un ko sul parquet del Palatedeschi contro Nardò. Inoltre la squadra del vice presidente Chiusolo non ha brillato ultimamente, mentre quella del general manager Giulio Musco è sembrata essere in netta crescita. Per vincere questa sfida servirà soprattutto tanto cuore, tanta grinta e voglia di sporcarsi le mani sotto canestro. Difendere bene sarà fondamentale, chi riuscirà a farlo nel migliore dei modi porterà a casa una stracittadina che regala da sempre grandi emozioni. L’appuntamento è per questo pomeriggio alle 18:00 al PalaTedeschiquando Kushchev e Malagoli salteranno per contedersi la palla a due.

Fonte:Ottopagine